Velocità e Qualità: un nuovo modo di intercettare il viandante moderno e 4.0


ottobre 30

Pubblicato su Retail&Food di ottobre 

Questa la formula pensata e ideata da due ragazzi della provincia di Vicenza, per il loro locale on the road. Due giovani provenienti da esperienze diverse dalla ristorazione e forse per questo destinati ad una rapida crescita.

L’Autostop nasce con l’intento di riqualificare e valorizzare le proposte di ristorazione presenti all’interno delle aree di sosta dei distributori del carburante extra urbani.

Un’idea che vuole partire dalla qualità dell’offerta sia essa legata al momento colazione, pranzo o aperitivo con apertura per la cena, sviluppando il presupposto che una miglior offerta del servizio ristorativo possa contribuire anche ad un miglior “incasso” del distributore ed un miglior valore del brand. 

La proposta è da molti punti di vista del concept ancora da definire e da mettere a regime. Quello che convince – fin da subito – è proprio il principio ispiratore di questa esperienza che riteniamo possa suggerire anche ad altri operatori interventi simili. 

Caratterizzano la proposta:

  • un menù completo con piatti espressi, supportato da una micro cucina; 
  • una ricerca particolare ed investimento sul personale estremamente qualificato per un servizio al massimo del livello, perché possa venir percepito come uno degli elementi di maggior distintività.
  • Un parcheggio facile, che molte attività non hanno, durante la prima colazione, la pausa pranzo e la cena, molti dei distributori sono chiusi, liberando di fatto parcheggio.

Tentativi simili ne sono già stati fatti anche in altre regioni, ma poi sono naufragati per i pesanti vincoli imposti dal marchio di carburanti al gestore. 

Anche alcuni brand hanno provato ad atterrare nelle aree di servizio con alcune proposte di concept di prodotti del territorio, ma con incerte fortune. 

Ogni cammino inizia con il primo passo…
Tutte le grandi imprese sono state prima piccole e le loro storie si tramandano come esempi di intuizione, visione strategica e ascolto del mercato.
“Neonata” richiama alla mente qualcosa di estremamente bello, potente, suggestivo e “in crescita”, ma anche fragile, non ancora consolidato, bisognoso di attenzioni.
Neonata getta uno sguardo sul futuro: identifica, analizza e racconta i food concept italiani ad alto potenziale di sviluppo che, ad oggi, hanno aperto un massimo di tre punti vendita.

LO SVILUPPO POTENZIALE

La ristorazione di L’Autostop d’ispirazione gourmet potrebbe essere il traino per altre attività di servizio che potrebbero completare l’offerta. Nel caso di L’Autostop le gestioni separate potrebbero, inoltre, fare la grande differenza per il successo finale. 

Le aree di maggior attenzione e presidio dovranno essere quelle legate all’analisi del target, eterogeneo e diverso per provenienza, abitudini, esigenze, età ed orario di presenza e frequenza; tale analisi dovrà guidare la formalizzazione definitiva del concept, con particolare attenzione anche alla proposta menù che si configura “all day long”.

Segnala la tua Neonata a: omar@desita.it             Leggi altre Neonate

 

DESITA è specializzata nella creazione e sviluppo di food & retail business a livello internazionale dal 2004, affiancando gli imprenditori nel loro percorso di crescita.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*