Da concorrenti a partners. Il potere del nostro Award.


settembre 7

L’anno scorso, DESITA ha tenuto la terza edizione del Design Award Internazionale dedicato a designer, architetti e creativi per rivoluzionare l’intera esperienza attorno alla pizza.

I vincitori del premio, Vincenzo, Nick ed Eir, sono diventati amici e partner e questa è la loro storia, che ci rende molto felici e orgogliosi, aumentando anche le aspettative per la nuova edizione combinata.

“È stata una delle esperienze più belle della mia vita”, afferma Nicholas Bender, secondo classificato. “Eravamo seduti al tavolo con altri finalisti sul roof-top di un meraviglioso hotel, con vista maestosa su Roma. È stato elettrizzante. Eravamo lì a fare calcoli per capire chi avrebbe vinto e cosa. La suspense è stata incredibile”.

“Ho vinto tra oltre 700 concorrenti, accreditati da 32 nazioni! È stato fantastico per me, soprattutto quando ho capito che l’Award ha raggiunto una comunità di quasi 40 milioni di persone a livello globale. Stupefacente! Dice Vincenzo Sorrentino, vincitore del primo posto”.

“Tutti i finalisti erano simpatici, ma c’è stato subito del buon feeling con Vincenzo, dice Eir Rovira, l’altra vincitrice del secondo posto e moglie di Nicholas. Fin dalla cerimonia siamo rimasti in contatto e ora stiamo collaborando con il nome di square41 – una società di consulenza in materia di food design”.

Ci piace supportare i giovani designer e innovatori nel loro processo di crescita, offrendogli un’opportunità di visibilità internazionale e trasformando le loro idee in prototipi e dopo, in prodotti reali.

Crediamo sia una storia molto bella.

Generalmente, si dice che il cibo trascenda il tempo e il luogo, ma in questo caso ha superato il concetto di concorrenza e ne siamo molto felici.

Auguriamo il meglio ai nostri grandi designer nella speranza di fare presto un progetto assieme!

Vincenzo ha studiato Design & Communication mentre lavorava in ristoranti e alberghi, poi si è laureato nel Master of Food Design di Milano (SPD). Dopo gli studi, ha iniziato un progetto sulla ceramica e le abitudini alimentari esplorando nuovi modi di consumare cibo attraverso nuove forme, nuovi strumenti e nuovi rituali. Ora lavora come libero professionista aiutando le aziende alimentari a migliorare se stesse e l’ambiente che le circonda. La sua missione è di evolvere l’Ho.Re.Ca. rendendolo più sostenibile e più coinvolgente. Per lui “Food Design è uno strumento per migliorare gli esseri umani”.

Eir proviene da un’educazione multiculturale, che l’ha portata ad una carriera multidisciplinare. Dopo aver conseguito le certificazioni in Studi di Genere e Psicologia, ha conseguito una laurea in Relazioni internazionali. La sua ricerca accademica e il suo lavoro professionale si sono concentrati sulla comprensione di come la cultura definisce l’esperienza umana e, più specificamente, cerca di definire un’identità europea. Ha lavorato con una serie di organizzazioni – dal Pennsylvania Center for Women in Politics all’UNESCO. “Il mio obiettivo è democratizzare la ristorazione e dare voce a storie inascoltate. Vorrei diversificare la nostra concezione del ristorante integrando altre arti”.

Nick ha iniziato a teatro, prima di passare all’ospitalità e infine al marketing. È stato recentemente pubblicato su Experiencing Food, Designing Dialogues (2018, CRC Press) con un articolo su come le interazioni nell’alta gastronomia possono essere utilizzate per coinvolgere il commensale nel dialogo sul loro posto nel sistema alimentare. Ha recentemente terminato un Master in Food Studies dove i suoi corsi si sono concentrati sul marketing esperienziale e sui sistemi alimentari sostenibili. La tesi culminante mostra la sua ricerca sui limiti della performance nell’alta gastronomia. Ma i suoi interessi professionali vanno oltre l’alta gastronomia e mirano a creare esperienze per tutti i tipi di avventori. “Il cibo non è arte; ma ha strati di significato simbolico e culturale. Possiamo sfruttare questo simbolismo per raccontare storie che ci collegano tutti”.

DESITA Award – Pizza & Gelato Experience 2018

 

DESITA è specializzata nella creazione e sviluppo di food & retail business a livello internazionale dal 2004, affiancando gli imprenditori nel loro percorso di crescita.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*